Ultimo aggiornamento: 2282 giorni fa        

09
set
Ascoltare e scaricare MP3 da YouTube con Sawgi

Sawgi: ascoltare e scaricare MP3 da YouTube
Link sponsorizzati

Conosco molta gente che utilizza YouTube principalmente per la ricerca di video musicali e canzoni da ascoltare. Chissà se proprio a utenti come loro hanno pensato di creatori di Sawgi, un nuovo motore di ricerca specializzato in musica che attinge direttamente al databse di YouTube.

Effettuata una semplice ricerca dalla homepage del sito (di default in spagnolo ma disponibile in più lingue, tra cui l’italiano), il brano trovato può essere ascoltato direttamente online, in streaming, per mezzo dell’apposito player, oppure scaricato sul proprio PC in formato MP3. E, volendo, il brano (completo di player) può anche essere inserito nelle proprie pagine web, tramite un apposito codice che viene mostrato cliccando sulla scritta embed immediatamente al di sotto del lettore.

Personalmente, trovo questo servizio molto interessante, e penso che sarebbe limitato utilizzarlo unicamente per cercare musica: Sawgi infatti estrae l’audio da qualsiasi video caricato su YouTube, non solo da quelli musicali: potrete ascoltare il sonoro di spezzoni di film, di trasmissioni radiofoniche (provate a cercare Fiorello Baldini Radio2, ad esempio) e qualunque cosa vogliate. Non mancano, comunque, alcuni aspetti che potrebbero essere migliorati. Vediamo quali.

(continua a leggere...)

Link sponsorizzati
Ti è piaciuto questo articolo? Clicca su Ok, non costa nulla. Grazie 1000! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


 Data di pubblicazione09/09/2008  Autore vitto Categorie Categorie:  ,  Commenti Commenti [1]

29
ago
Musicovery: la web radio che segue il tuo umore

Musicovery: la web radio che segue il tuo umore
Link sponsorizzati

Proprio un bel servizio questo Musicovery: una web radio interattiva in cui si deve solo selezionare il proprio “umore”, cliccando in un punto dell’area compresa
tra i quattro mood presenti — energetic, positive, calm e dark — e poi fa tutto da sola, stilando una playlist di brani che rispecchiano la nostra scelta.

Questo è già sufficiente, se non abbiamo voglia di giocare con le varie impostazioni che Musicovery ci offre. Possiamo infatti scegliere i generi musicali, spuntando le voci da una lista tra cui il programma andrà a pescare i pezzi che comporranno la playlist; il periodo, musica anni ’60, ’70, ’80 ecc…

Una volta scelte le impostazioni, Musicovery creerà una sorta di schema ad albero con al centro il pezzo che maggiormente rispecchia le nostre scelte: attorno a esso verranno posizionati i brani di altri generi (ogni genere è rappresentato da un colore), con una distanza dal centro inversamente proporzionale all’attinenza.

(continua a leggere...)

Link sponsorizzati
Ti è piaciuto questo articolo? Clicca su Ok, non costa nulla. Grazie 1000! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


 Data di pubblicazione29/08/2008  Autore  Categorie Categorie:  ,  Commenti Commenti

14
mag
Blip: il Twitter della musica

Blip: il Twitter della musica

Blip è una nuova piattaforma di microblogging simile al famosissimo Twitter. Ma se Twitter è nato per permetterci di condividere con gli altri tutto ciò che stiamo facendo in un qualunque momento della nostra giornata, Blip è invece mirato ad uno scopo in particolare: la condivisione della musica che stiamo ascoltando in un determinato momento.

Anche nel funzionamento Blip non si discosta molto da Twitter, consentendo l’inserimento di brevi messaggi (150 caratteri), ma integrando al suo interno un motore di ricerca per brani musicali e dei bottoni per riprodurre e metter in pausa la musica, oltre ad un link per acquistare direttamente online il pezzo che stiamo ascoltando.

Il nostro “flusso musicale” quotidiano, inoltre, può essere condiviso non solo via Feed RSS, ma anche su un gran numero di serivizi esterni a Blip: da FriendFeed allo stesso Twitter, da Pownce a Tumblr e persino su Last.fm, che in fatto di condivisione musicale la fa da padrone.

(continua a leggere...)

Ti è piaciuto questo articolo? Clicca su Ok, non costa nulla. Grazie 1000! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


 Data di pubblicazione14/05/2008  Autore  Categorie Categorie:  ,  Commenti Commenti

07
apr
Radiopaq: tutte le radio e i podcast del web in un unico sito

Radiopaq

Sei alla ricerca di una radio online con cui ascoltare buona musica in streaming? Con Radiopaq non avrai bisogno di girarovagare per dozzine di siti diversi, perché avrai a disposizione migliaia di web radio (ma anche podcast, audiolibri ecc..) in un unico “contenitore”, pronte per essere ascoltate ad un solo click del tuo mouse.

Recentemente approdato alla versione beta 1.2, questo pratico servizio online contempla ora una sezione “What’s hot”, che mostra i contenuti più richiesti al momento, e offre la possibilità a ciascuno di creare una radio personalizzata in base ai propri gusti musicali, da ascoltare e condividere con gli altri utenti, in maniera simile a quanto fa Last.fm.

(continua a leggere...)

Ti è piaciuto questo articolo? Clicca su Ok, non costa nulla. Grazie 1000! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


 Data di pubblicazione07/04/2008  Autore  Categorie Categorie:  ,  Commenti Commenti

23
gen
Ascoltare album interi su Last.fm? Presto sarà possibile

Il popolare servizio per ascoltare musica online Last.fm ha annunciato sul proprio blog ufficiale la decisione di rendere disponibili per l’ascolto integrale singole canzoni e album di grandi artisti, laddove fino a questo momento dei brani di artisti famosi veniva offerto solo un’“assaggio” di qualche decina di secondi.

Grazie ad accordi stretti con le maggiori etichette dell’industria musicale come Sony, EMI, Universal e Warner (e gli artisti da esse prodotti) Last.fm si appresta dunque a offrire al grande pubblico del Web quella che senza dubbio potrebbe essere indicata come la più grande biblioteca musicale online, con migliaia di artisti da ascoltare nella più completa legalità. Non solo, perché album e canzoni potranno essere ascoltati illimitatamente, e anche senza collegarsi al sito.

(continua a leggere...)

 Data di pubblicazione23/01/2008  Autore  Categorie Categorie:  ,  Commenti Commenti

Perché B/E

Logo Brain Essence

Brain Essence non è solo un blog dedicato alla divulgazione scientifica e tecnologica, ma rappresenta un gruppo di lavoro che opera da anni nel settore dell’ICT, del web design e del web marketing. Sviluppa software, applicativi web based e contenuti digitali.

Il nostro know how al vostro servizio. Scopritene di più, e per qualunque informazione non esitate a contattarci.

Portfolio: gli ultimissimi lavori

International Acting School Rome Aprileonline.info Casa Vacanze Gib&b Domus Julia Fin Social Giorgina Cantalini, Attrice e Pedagoga Hotel Julia ICSC 2009 - 4th International Conference on Spatial Cognition Link Video Marco Barozzi online Raf Immobiliare Waveride (per Budweiser e Libero.it)
(clicca sulle immagini per ingrandirle)

Ricerca

Spot

Guida SEO di GiorgioTave

Categorie

Archivio

Feedati di noi [?]

Feed Rss

Non sai cosa sono i Feed RSS?
Scoprilo subito!

Leggi il blog via email:

Offerto da FeedBurner

I più letti

Blogroll

Hai un blog anche tu? Abbiamo una proposta molto interessante per te!

Altro

Creative Commons License

Seguimi su Libero Mobile

W3C xhtml 1.0 trasitional valid

W3C css valid

W3C atom 1.0 valid

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Blogger italiani - Web 2.0 Made in Italy

Il Bloggatore

Join My Community at MyBloglog!

page counter

MyBlogLog

BlogCatalog