Ultimo aggiornamento: 2502 giorni fa        

22
feb
Come gestire tutti i tuoi account di posta elettronica tramite Gmail

Link sponsorizzati
Come gestire tutti i tuoi account di posta elettronica tramite Gmail

Ok, questa probabilmente la sapete già in molti. Ma da accanito utente/estimatore di Gmail quale sono, non potevo esimermi dal condividere questa piccola chicca, con la speranza di fare cosa utile e gradita.

Partiamo da una limitazione del servizio di posta elettronica offerto da Google: l’impossibilità di tenere aperte più controllare più di un account Gmail contemporaneamente. Una “pecca”, se così si può chiamare, facilmente aggirabile aprendo gli account su browser diversi (ad es. Internet Explorer e Firefox), o aiutandosi con estensioni per Firefox come Gmail Manager o CookieSwap, che noi di Brain Essence abbiamo recensito qui.

Oppure, ancora, concentrando la gestione di tutti gli indirizzi (Gmail e non) in un unico account, seguendo i pochi passi che vi darò tra poco. Vi ho incuriosito? Allora continuate a leggere!

Link sponsorizzati

Una schermata di Gmail

1. Come inviare email con indirizzi diversi da Gmail

  • Cliccate su Impostazioni, nell’angolo superiore destro del vostro account Gmail.
  • Nella pagina delle impostazioni, scegliete la scheda Account.

La scheda account delle impostazioni di Gmail

  • Da qui, cliccate su Aggiungi un altro indirizzo di posta elettronica nella sezione Invia messaggio come.
  • Nel pop-up che si aprirà, inserite il nome e l’indirizzo di posta elettronica che volete aggiungere e fate click su Passaggio Successivo.

Il popup per aggiungere un altro indirizzo email

  • Nella nuova schermata, cliccate su Invia verifica per completare la procedura. Gmail invierà un messaggio di verifica all’indirizzo email appena indicato per avere la conferma che sia effettivamente vostro.
  • Ultimo passaggio. Sempre dalla scheda Account delle Impostazioni, selezionate l’opzione “Rispondi dallo stesso indirizzo al quale il messaggio è stato inviato”: in questo modo potrete rispondere alle email che vi arrivano direttamente con l’indirizzo a cui sono state spedite!

Rispondere dallo stesso indirizzo al quale il messaggio è stato inviato

2. Come scaricare la posta da indirizzi diversi da Gmail

Per realizzare questo secondo passaggio avete due possibilità:
a. Accedere agli altri account email e trovare tra le impostazioni l’opzione per inoltrare automaticamente tutti i messaggi a un altro indirizzo di posta elettronica (io faccio così).
b. Settare il “Mail Fetcher” direttamente da Gmail, e lasciare che Google si occupi di prendere la posta dagli altri account e depositarvela su Gmail.

Pro e Contro

La scelta “a” è, a mio avviso, la più immediata. L’opzione per inoltrare automaticamente i messaggi a un altro indirizzo è contemplata più o meno da tutti i servizi di posta elettronica, e non dovrebbe essere difficile da trovare. Non dovete far altro che accedere al vostro secondo (terzo, quarto…) account e cercarla tra le impostazioni. Purtroppo però in questo non posso aiutarvi: sarebbe un po’ lungo, realizzare una guida ad hoc per ogni servizio di email esistente… ;)

La scelta “b” la giudico meno pratica, anche se permette di fare tutto direttamente da Gmail, senza andare a rovistare tra le impostazioni degli altri account.

Comunque, per scaricare la posta da altri account con l’opzione “Mail Fetcher” dovete:

  • Cliccare su Impostazioni nella parte superiore di qualsiasi pagina Gmail.
  • Cliccare su Account.
  • Nella sezione Scarica la posta da altri account, cliccare su Aggiungi un altro account email.

Mail Fetcher di Gmail

  • Nel pop-up che si aprirà, inserire l’indirizzo email completo al quale desiderate accedere, quindi fare clic su Passaggio successivo.
  • Sulla base dell’indirizzo email appena inserito, Gmail compilerà eventualmente i campi Nome utente e Server POP. Voi non dovrete far altro che inserire la Password relativa a quell’indirizzo e settare le altre opzioni: Lasciare una copia dei messaggi sull’account originale (attenzione, perché così facendo a lungo andare finirà per intasarsi); usare sempre una connessione protetta (SSL); applicare ai messaggi in arrivo una determinata etichetta; archiviare direttamente i messaggi in arrivo dal nuovo indirizzo.
  • Cliccare su Aggiungi account.

Così facendo, Google controllerà l’altro account regolarmente e la posta nuova verrà visualizzata automaticamente in Gmail. Attenzione a quel “regolarmente”, però: in pratica, Gmail verificherà se ci sono nuovi messaggi sugli account secondari ogni 20-30 minuti. Tutti i messaggi che arrivano in questo lasso di tempo dovranno quindi attendere il controllo successivo per essere visualizzati su Gmail. Un particolare, questo, che rende questo secondo metodo per controllare la posta da altri account decisamente meno tempestivo del primo che, agendo “alla fonte” è invece immediato (appena un messaggio viene inviato secondo account, questo viene istantaneamente inoltrato a Gmail).

A questo punto potreste voler impostare dei filtri per applicare etichette differenti a tutta la posta in arrivo da altri account. Ma questo ve lo spiegheremo nella prossima guida ;)

Per approfondire: Usare un indirizzo diverso per inviare i messaggi | Usare Mail Fetcher

__
Segnala questo post sui social network:

Ti è piaciuto questo articolo? Clicca su Ok, non costa nulla. Grazie 1000! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


 Data di pubblicazione22/02/2008  Autore vitto Categorie Categorie:  ,  Invia per email   Torna su

Abbonati al Feed RssAbbonati al Feed RssTi è piaciuto l'articolo? Aggiungici ai tuoi preferiti o clicca qui per abbonarti al nostro Feed RSS ed essere sempre aggiornato sulle ultime news. Non sai cos'è un Feed RSS? Leggi la nostra guida!
Link sponsorizzati

Articoli (forse) correlati:

Commenti

#1 · Di
23. febbraio 2008, 19:36

Mah,.. che sia utile è fuori di dubbio, però Yahoo! la permette di fare la stessa cosa da almeno 5 anni… Saluti, alla prox!

#2 · Braist
23. febbraio 2008, 20:01

Non so da quanto tempo lo permetta Yahoo, ma di certo questa non è una novità neanche per Gmail.

Ne ho scritto perché spesso vedo gente con varie caselle email aperte per controllare i vari account. E capita che quando gli dico “Ma lo sai che volendo potresti…” mi vedo rispondere con una faccia stupita… Così ho pensato che potesse essere utile fare una piccola guida :)

#3 · Di
24. febbraio 2008, 19:25

Lo immaginavo! Volevo solo ridimensionare il tuo entusiasmo verso gmail :p
Cmq, sto consigliando in giro sto vostro sito, chissà che non diventi un “must” per lo smanettone! Lo prevedete un post su qualche linguaggio dedicato (tipo qualcuno che gira in ambiente Python, Matlab,.. o creato con C++builder, Presentation,…), visto che potrebbe starci bene sotto il titolo “divulgazione scientifica”?

#4 · Braist
24. febbraio 2008, 20:04

Certo, perché no? In fondo Brain Essence è nato solo da poco, dagli un po’ di tempo e vedrai che inizieremo ad occuparci di un sacco di cose interessanti… ;)

Grazie per la pubblicità, Di, continua così! Farsi “notare” in Rete è una fatica bestiale, e qualunque aiuto è il benvenuto! :D

PS: Se ne hai voglia, puoi anche scrivere qualcosa tu e poi segnalarcelo: saremo felici di pubblicarlo!

Perché B/E

Logo Brain Essence

Brain Essence non è solo un blog dedicato alla divulgazione scientifica e tecnologica, ma rappresenta un gruppo di lavoro che opera da anni nel settore dell’ICT, del web design e del web marketing. Sviluppa software, applicativi web based e contenuti digitali.

Il nostro know how al vostro servizio. Scopritene di più, e per qualunque informazione non esitate a contattarci.

Portfolio: gli ultimissimi lavori

International Acting School Rome Aprileonline.info Casa Vacanze Gib&b Domus Julia Fin Social Giorgina Cantalini, Attrice e Pedagoga Hotel Julia ICSC 2009 - 4th International Conference on Spatial Cognition Link Video Marco Barozzi online Raf Immobiliare Waveride (per Budweiser e Libero.it)
(clicca sulle immagini per ingrandirle)

Ricerca

Spot

Guida SEO di GiorgioTave

Categorie

Archivio

Feedati di noi [?]

Feed Rss

Non sai cosa sono i Feed RSS?
Scoprilo subito!

Leggi il blog via email:

Offerto da FeedBurner

I più letti

Blogroll

Hai un blog anche tu? Abbiamo una proposta molto interessante per te!

Altro

Creative Commons License

Seguimi su Libero Mobile

W3C xhtml 1.0 trasitional valid

W3C css valid

W3C atom 1.0 valid

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Blogger italiani - Web 2.0 Made in Italy

Il Bloggatore

Join My Community at MyBloglog!

page counter

MyBlogLog

BlogCatalog